Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arbitri aggrediti, Tagliavento: "300 casi solo quest'anno? Dato incredibile"

Tagliavento insieme a Rizzoli e Nicchi

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

L'ex arbitro Paolo Tagliavento, attualmente club manager della Ternana, è intervenuto ai microfoni di “Sport Academy” su Radio Cusano Campus. Riguardo l'aggressione all'arbitro su un campo di calcio a San Basilio che ha portato alla sospensione dei campionati nel Lazio. “Per quanto mi riguarda - ha affermato Tagliavento - sono stato fortunato rispetto a Riccardo perché ho avuto la possibilità da giovane di iniziare a fare l'arbitro in una regione che probabilmente non si è mai caratterizzata per episodi particolarmente gravi da questo punto di vista. Non ho mai avuto personalmente episodi di particolare violenza, però ne ho visti e ne ho sentito parlare spesso. Solo quest'anno si sono verificate 300 aggressioni agli arbitri? E' un numero incredibile. Chi sceglie di fare l'arbitro ha sicuramente nel suo carattere una predisposizione a farsi scivolare addosso le cose che vengono dette dal pubblico. Nel mio piccolo quando mi cominciai, mi concentravo solo su quello che succedeva in campo".