Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Consiglio di Stato dà ragione alla Lega B: le motivazioni

gravina

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

    Dopo il ribaltone di mercoledì, in cui il Tar del Lazio aveva accolto i ricorsi dei club di Serie C - tra cui la Ternana - sul format del campionato di Serie B, nella mattinata di sabato 27 ottobre il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso della Lega B, che ha portato all'immediata sospensione di tutte le decisioni del Tar. Alcuni passaggi delle motivazioni: Fabbricini non ha superato il limite dei suoi poteri stabilendo il format a 19; nel bilanciamento degli interessi contrapposti, quello del regolare svolgimenti dei campionati iniziati è prevalente; resta l'autonomia decisionale del Consiglio federale sull'organizzazione dei campionati. Ora la palla passa al Consiglio federale di martedì 30.