Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Umbria vola agli Us Open, Francesco Passaro nel tabellone juniores

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Una notizia straordinaria per tutto il tennis umbro, che dopo tanti anni torna ad assaporare il profumo degli Slam grazie a Francesco Passaro dello Junior Tennis Perugia. Il tennista classe 2001, cresciuto con il Maestro Roberto Tarpani sui campi del circolo di via XX settembre, prenderà parte infatti al tabellone di qualificazione degli Us Open Juniores, a New York. “Chiaramente un grandissimo orgoglio – commenta lo stesso Tarpani, al timone dello Junior insieme ai colleghi Maestri Andrea Grasselli, Francesco Vazzana e Stefano Lillacci -. Francesco raccoglie i frutti di tanti anni di lavoro, ma per lui questo traguardo deve rappresentare un punto di partenza per la sua carriera”. Sul campo, però, il perugino non è stato molto fortunato. Ancora una volta se l'è dovuta vedere con l'inglese Jacob Fearnley che lo aveva già battuto in Canada e la testa di serie numero 8 britannica si è ripetuta a New York. Passaro però ha lottato fino cedendo al terzo set, purtroppo subendo una rimonta: 1-6, 6-3, 6-2.