Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio-Dutu: il rumeno scuola Fiorentina è in arrivo

dutu Foto:  viola news

Già oggi potrebbe concludersi l'affare con il difensore ex Reggina

Euro Grilli
  • a
  • a
  • a

Per rinforzare il pacchetto di difesa non c’è soltanto Federico Pace, classe 1999, esterno mancino attualmente al Brescia dove ha giocato poco e la scorsa stagione in forza al Campobasso dove invece è sceso in campo in 31 partite segnando 2 reti. C'è infatti la stretta del Gubbio sul difensore centrale viola Eduard Dutu (classe 2001). Il diesse Mignemi ha individuato nel ragazzone rumeno (è alto quasi 1,90), di rientro alla Fiorentina dalla Reggina dove era in prestito, “l’elemento giusto - scrivono da Firenze - per rinforzare la difesa e continuare a puntare alla promozione”. La possibile formula è quella del prestito secco e già oggi l'affare si potrebbe concludere.

 

Dutu è un calciatore che finora non ha trovato posto nella Reggina in Serie B (è andato in panchina 7 volte) ma che lo scorso anno nel Montevarchi era praticamente un titolare inamovibile: ha giocato 26 partite (nessun gol, un assist) e ne ha saltate 5 per coronavirus, 2 perché convocato in nazionale rumena Under 20, una volta è andato in panchina nella partita contro il Grosseto e 3 turni è stato fuori per squalifica. Il suo valore, in base al sito www.transfermarkt.it il valore attuale del calciatore è di 100mila euro. 

 

Nato a Roma, ma di nazionalità rumena, è un centrale ben strutturato fisicamente con i suoi 189 centimetri d’altezza. La sua avventura calcistica è quasi interamente legata ai colori viola. La Fiorentina, infatti, lo vede attraversare le principali tappe del settore giovanile, mettendosi chiaramente in mostra con la Primavera dal 2018 fino al 2021. Tra presenze (54), gol (4) e trofei (3 Coppa Italia e 1 Supercoppa) riesce a compiere il grande salto nel calcio dei grandi come detto al Montevarchi. Un anno di esperienza oltre il settore giovanile permettono a Dutu di candidarsi come uno dei giovani pronti a emergere nella Reggina, lui che ha già vestito anche la maglia della sua nazionale in ranghi di Under 20, con 5 presenze tutte nel 2021.