Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Olanda-Argentina 5-6, i video dei gol e dei rigori: Messi trascina l'Albiceleste

  • a
  • a
  • a

Emozionante quarto di finale anche tra Olanda e Argentina dopo che, nel pomeriggio, la Croazia elimina il Brasile. Passa l'Argentina ai rigori (5-6) dopo aver condotto 0-2 sino a pochi minuti dalla fine dei tempi regolamentari. Poi la rimonta degli orange, i supplementari e i rigori che premiano l'Albiceleste.

 

 

I tempi regolamentari erano terminati sul punteggio di 2-2 al Lusail Stadium. Per l’albiceleste in gol Molina al 35’ dopo sontuoso assist di Messi, poi il numero dieci argentino raddoppiava, al 73', su rigore raggiungendo tra l'altro quota 10 gol ai Mondiali. Partita finita? No perché per gli arancioni vanno a segno con Weghorst autore di una incredibile doppietta all’83’ e al 101’ finalizzando uno schema su punizione proprio all'ultima azione della partita. La delusione degli argentini si scatena in una rissa a bordocampo tra panchine, rientrata dopo qualche qualche minuto. Ai supplementari l'Argentina prova a vincere, inserisce una serie di attaccanti, spreca con Lautaro Martinez, ci prova con Enzo Fernandez, ma non riesce a tornare in vantaggio. Al 120' Fernandez colpisce il palo e le due squadre vanno ai rigori.

 

 

Nella serie di calci di rigore subito Emiliano Martinez protagonista parando il tiro di Van Dijk mentre Messi si presenta subito sul dischetto e realizza. Il portiere dell'Argentina para anche il secondo mentre Paredes fa centro come Montiel, Weghorst tiene in corsa l'Olanda e Fernandez sbaglia il suo rigore calciando fuori, De Jong segna ma è Lautaro Martinez a portare l'Argentina in semifinale.