Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir, Leon sull'incidente in Supercoppa: "Dolore forte alla testa dopo la doccia"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

La scivolata di schiena a Cagliari e la testa che sbatte sul taraflex. Wilfredo Leon ha ripercorso tutto in una lunga intervista al portale polacco sportowefakty.pl sempre molto attento alle vicende pallavolistiche del campione cubano che gioca nella nazionale polacca e ovviamente nella Sir Safety Susa Perugia.

 

 

“L’ultima cosa che ricordo è il mio attacco. Di quello che è successo dopo, ricordo solo alcuni frammenti - spiega Leon -. Ad esempio, che ho regalato la coppa a Simone Giannelli o che mi sono allontanato un po’ dai compagni che festeggiavano perché mi mancava l’aria".

 

 

Leon ha quindi proseguito: "Penso che sia stato solo negli spogliatoi che sono tornato completamente cosciente. Dopo una doccia negli spogliatoi, quando l’adrenalina si era calmata, il dolore ha cominciato ad intensificarsi. Siamo andati in ospedale, dove mi è stato prelevato il sangue ed è stata fatta una tomografia. Dopo tutti i test, mi è stato somministrato il paracetamolo”.