Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Campionati regionali, l'eugubino Amannà batte Montanucci in finale e si qualifica agli Assoluti

  • a
  • a
  • a

A Magione si sono conclusi i campionati regionali dell’Umbria di pugilato organizzati dalla Federazione pugilistica italiana – Comitato Regionale Umbria - che hanno decretato il vincitore che avrà diritto all’accesso ai campionati italiani: è Nourdine Fahed Amannà di Gubbio della società Perugia Fight.

 

 

Il pugile ha sconfitto in tre riprese il beniamino di casa, Manuel Montanucci della Global Gym. Il pugile a fine match ha dichiarato: “Sono soddisfatto del risultato, che è frutto di un periodo di grandi sacrifici, fatto di duro allenamento, dieta personalizzata e limitazione personali, ma che hanno coronato un mio primo sogno, quello di diventare campione regionale. Prossimo step a dicembre in Puglia con gli Assoluti italiani”.

 

 

Doverosi ringraziamenti allo staff ed in particolare al suo maestro, Alessio Gaggioli. Prima della finale, nella riunione ordinaria si sono svolti sei incontri ufficiali con la vittoria del pupillo di casa Global Gym, Andrea Gazzani, che in un match entusiasmante di grande valore tecnico, ha battuto il suo pari peso Edwin Beljulji della Sport Boxe Cannara.