Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Sir-Milano, dopo la Supercoppa Perugia vuole continuare a vincere anche in campionato

  • a
  • a
  • a

Torna la Superlega per la Sir Safety Susa Perugia. La splendida vittoria in Supercoppa con la conquista del primo trofeo stagionale in palio fa già parte dei ricordi, certamente bellissimi, da mettere nel cassetto perché la stagione prosegue senza soluzione di continuità ed è necessario, oltre che indispensabile, guardare avanti. Così hanno fatto i Block Devils che sono tornati nel quartier generale del PalaBarton per preparare con attenzione e meticolosità il match casalingo di domenica 6 novembre contro l’Allianz Milano, incontro valido per la sesta di andata di campionato. 

 

 

Ci sono un primo posto in classifica ed una imbattibilità stagionale da cercare di difendere pertanto, con il giusto e necessario dosaggio di forze in un periodo certamente molto intenso della stagione, lo staff tecnico perugino capitanato da coach Anastasi ha subito impostato un lavoro incentrato sull’avversario e sulle peculiarità del gioco della formazione di coach Piazza

 

 

E' lo stesso Anastasi, allenatore di lungo corso e quindi esperto di questo tipo di dinamiche, a tenere alta la concentrazione in casa Sir Safety Susa
“La considerazione principale che faccio è che abbiamo la consapevolezza della bella vittoria ottenuta in Supercoppa, ma allo stesso tempo abbiamo la consapevolezza che domenica Milano non farà sconti. Noi veniamo da una due giorni dispendiosa a livello fisico e mentale, loro arriveranno certamente a Perugia agguerriti e consapevoli che possono darci tanto filo da torcere. Siamo tornati in palestra con i piedi ben piantati per terra così come li avevamo prima. Ci siamo rilassati un giorno dopo la vittoria della Supercoppa, ma ora siamo pronti a ripartire subito con grande professionalità perché la stagione lo richiede”.