Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Supercoppa, Sir Susa-Itas Trentino: in campo cinque campioni del mondo

Padova-Sir 1-3 Foto:  Benda

A Cagliari (20.30) va in scena la seconda semifinale della kermesse dopo Lube-Modena

  • a
  • a
  • a

In palio c'è il primo trofeo stagionale nel teatro del palazzetto di Cagliari. La Supercoppa inizia nel pomeriggio (17.30) con la sfida tra Lube e Modena e prosegue in serata (20.30) con il match tra i detentori del trofeo dell'Itas Trentino e la Sir Susa attuale capolista di Superlega. Anastasi dopo diverse rotazioni in questo primo scorcio di campionato, stavolta dovrebbe partire con il 6+1 titolare. Lorenzetti, sulla sponda opposta, ha pure tutti gli effettivi a disposizione. In campo tanti campioni del mondo da una parte e dall'altra: Giannelli, Russo in casa Perugia, Sbertoli, Michieletto, Lavia per Trento. Spettacolo assicurato.

 

SIR SAFETY SUSA PERUGIA: Giannelli-Rychlicki, Russo-Solè, Leon-Semeniuk, Colaci libero. All. Anastasi. ITAS TRENTINO: Sbertoli-Kaziyski, Podrascanin-Lisinac, Lavia-Michieletto, Laurenzano libero. All. Lorenzetti.