Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Volley, il coach di Foligno Daniele Santarelli campione del mondo con la sua Serbia: Brasile ko 3-0

  • a
  • a
  • a

Un pezzo d'Italia, o meglio ancora di Umbria, è campione del mondo di volley femminile. Il coach di Foligno, Daniele Santarelli, infatti, ha trionfato con la sua Serbia battendo in finale il Brasile per 3-0, con parziali di 26-24, 25-22, 25-17.

 

 

Senza storia la sfida per il titolo iridato contro le verdeoro, giustiziere dell'Italia in semifinale. Per la Serbia invece, dopo la maratona ai quarti contro la Polonia vinta al tie break e la semifinale finita 3-1 con gli Stati Uniti, l'apoteosi nell'ultimo atto valevole per il titolo mondiale.

 

 

Per Santarelli, marito di Moki De Gennaro, libero della Nazionale italiana, l'ennesimo trionfo dopo quelli con Conegliano (4 Scudetti, una Champions, un Mondiale per club e 3 Coppe Italia nelle ultime cinque stagioni). Stavolta è arrivato quello con la Nazionale serba. Una piccola consolazione così anche per i colori azzurri e l'Umbria.