Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Giacomelli campione d'Italia nella categoria +50 chilogrammi

Il 12enne del Club Diego Bartolini di Spoleto ha sbaragliato la concorrenza. Federiconi di bronzo

  • a
  • a
  • a

Nuovo trionfo per il Boxing Club Diego BartoliniAdelmo Gabriele Giacomelli si è infatti laureato campione d’Italia durante la rassegna Trofeo Coni, svoltasi all’interno dello stadio Mario Maccari di Chianciano Terme. Il giovane atleta (appena 12 anni), iscritto nella categoria regina da +50 kg, ha iniziato la rincorsa al titolo dagli ottavi di finale sbarazzandosi senza particolari problemi del marchigiano Matthew Foresi. Ai quarti il portacolori del sodalizio spoletino ha poi sconfitto il sardo Simone Palla mentre in semifinale ha incrociato i guantoni con il favorito del torneo: il siciliano Tommaso Puglisi, rappresentante del settore giovanile delle Fiamme d’Oro della Polizia di Stato. Giacomelli, nell’occasione, non ha sbagliato nulla ed ha così potuto accedere alla finale condividendo il ring con l’esperto laziale Mirko Bilotti. Il match si è rivelato equilibrato ma alla fine Giacomelli, grazie a un perfetto mix di tenacia, tecnica e velocità, è riuscito a battere il proprio avversario di fronte al folto pubblico presente.

 

Una bella soddisfazione per la delegazione del Boxing Club Diego Bartolini, capitanata dal tecnico nonché responsabile regionale per l’attività giovanile della Fpi Valentino Spera e composta pure da Giorgia Federiconi e Gaia Cesaretti. Federiconi ai quarti di finale ha avuto la meglio sulla toscana Sofia Terenzoni ma in semifinale è stata sconfitta dalla veneta Giorgia Maddalosso dopo un verdetto dei giudici alquanto discutibile, portando comunque a casa un’importante medaglia di bronzo. Cesaretti, invece, si è dovuta fermare di fronte alla veneta Arianna Bordin.