Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Rugby Gubbio, segnali positivi dalla tournée a Malta

 rugby gubbio a malta

Il 15 rossoblù impegnato in test match e rapporti istituzionali

  • a
  • a
  • a

E’ stata una bellissima tre giorni quella che il Rugby Gubbio ha vissuto a Malta durante nei giorni scorsi. Una tournée sicuramente da ricordare.
A Marsa, il 15 eugubino ha disputato un test-match contro la squadra locale del Rugby Malta Stoppers, società della palla ovale che milita nel campionato maltese. E al di là della vittoria ottenuta sul campo 67-17 (mete rossoblù di Luca Desideri, Francesco Rossi, Lorenzo Crotti, Giovanni Di Fiore, Eugenio Bellezza, Robbie Flynn, Roberto Rogari e Luigi Petrotto) a soddisfare coach Gianluca Gamboni sono state le buone prestazioni di tutti i giocatori, compresi i nuovi arrivati in questa stagione al Rugby Gubbio. Miglior Giocatore (man of the match) è stato dichiarato l’eugubino cresciuto nelle giovanili del Rugby Gubbio Samuel Giacomini che ricopre oramai da qualche anno il ruolo di Pilone tra le file dei Lupi rossoblù.

 



I rappresentanti del Rugby Gubbio poi, oltre ai “colleghi” della società maltese, hanno incontrato anche esponenti delle istituzioni locali, con i quali è stato avviato un cordiale rapporto di scambio molto proficuo. Non a caso il prossimo mese di marzo, in occasione del torneo “6 Nazioni”, la squadra del Rugby Malta Stoppers ricambierà la visita venendo a Gubbio con una altrettanto folta delegazione. Infine, la tre giorni maltese ha visto il folto gruppo eugubino partecipare anche a tour organizzati dell’isola, grazie ai quali tutti i presenti hanno potuto apprezzare le bellezze storiche e culturali di Malta.