Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Cittadella-Ternana e Perugia-Pisa: le scelte di Lucarelli e Baldini

Rossoverdi in campo alle 14: unico dubbio Coulibaly-Cassata, il Grifo alle 16.15 con il 3-4-1-2

  • a
  • a
  • a

Ternana e Perugia in campo nel pomeriggio. Il Grifo gioca alle 16.15 con il Pisa. Si va verso il 3-4-1-2. Davanti a Gori, spazio a Sgarbi, Angella e Dell’Orco. Sulle fasce, Casasola e Beghetto. La mediana a due sarà composta da Bartolomei e Luperini. Alle spalle del tandem Di Carmine-Strizzolo, agirà Kouan. Il tecnico ha lavorato anche su possibili soluzioni in corso d'opera: il 4-2-3-1 con Sgarbi e Beghetto esterni bassi, Angella e Dell’Orco difensori centrali. In mezzo, il duo Bartolomei-Santoro. Sulla trequarti e da destra a sinistra, Olivieri, Luperini e Strizzolo. Unica punta, Di Carmine. Non convocati Rosi e Matos. Rientrano Lisi e Curado.

 

La Ternana in campo a Cittadella alle 14. Malgrado la sosta restano indisponibili gli elementi assenti nel derby, ossia Bogdan (contrattura al polpaccio causata da un trauma contusivo accusato il 10 settembre a Parma), Falletti (lesione di basso grado al flessore della coscia destra subita il 3 settembre contro il Cosenza) e Pettinari (piccola frattura della vertebra lombare L2 rimediata il 16 agosto durante una partitella a ranghi contrapposti). Il difensore croato dovrebbe tornare tra una settimana, nel match casalingo contro il Palermo. Qualche chance anche per il trequartista uruguaiano mentre l’attaccante romano potrebbe rientrare il 15 ottobre a Benevento. Nell’immediato out anche Capanni (infiammazione al ginocchio). Fuori dall’elenco dei 25 convocati in ritiro da ieri pomeriggio a Cittadella anche Mazzarani e Ndir (spesso aggregato alla Primavera). Verso la tribuna il terzo portiere Vitali e Spalluto. Probabile conferma per la formazione vittoriosa contro il Perugia, con Palumbo sulla trequarti accanto a Partipilo, mentre nel ruolo di interno destro sono in ballottaggio Coulibaly e Cassata.