Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Doppio tesseramento, progetto Fere-Ternana futsal

doppio tesseramento fere-ternana futsal Foto: ternana calcio-mirimao

Il club rossoverde è il primo tra le squadre cadette

  • a
  • a
  • a

Presentato nella sede della Ternana in via della Bardesca il progetto “Doppio tesseramento: interazione e crescita comune” ideato dalla Generali Futsal Ternana insieme alla società rossoverde. La Ternana, dunque, sarà la prima società di Serie B (una delle prime in assoluto sul territorio nazionale) ad aprire al doppio tesseramento in una collaborazione che permetterà la crescita a trecentosessanta gradi soprattutto dei più piccoli. I ragazzi della Ternana Calcio coinvolti saranno i 2011, che si alleneranno un giorno alla settimana seguiti dai tecnici della Generali Futsal, con la supervisione dell’allenatore della prima squadra, Federico Pellegrini. Inoltre, i ragazzi parteciperanno anche al campionato regionale di Calcio a 5, oltre a disputare quello di loro competenza di calcio a 11 nella categoria degli esordienti regionali.

 

Dopo il saluto del vicepresidente della Ternana Paolo Tagliavento, sono intervenuti durante la conferenza il responsabile del settore giovanile Silvio Paolucci e il responsabile dell’attività di base Luciano Marini. La Generali Futsal Ternana era rappresentata dal presidente Luca Palombi, dal direttore sportivo Michele Carpinelli e dal general manager Marco Santi. Per la Divisione Calcio a 5 c’erano il consigliere nazionale Andrea Farabini e il responsabile regionale umbro, Simone Ortenzi. Hanno portato il loro saluto anche l’assessore allo sport del Comune di Terni, Elena Proietti, e il delegato provinciale del Coni, Fabio Moscatelli. Tutti si sono soffermati sull’importanza di un progetto che intende fungere da apripista e che permetterà un'interazione tra le società coinvolte.