Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gianmarco Tamberi sposa Chiara Bontempi. La villa che hanno scelto per le nozze e gli invitati top secret

Julie Mary Marini
  • a
  • a
  • a

Dopo salti (in alto) da favola, arriva il matrimonio. Gianmarco Tamberi, campione azzurro di atletica leggera, si sposa. L'oro olimpico convola a nozze con Chiara Bontempi. Rito civile domani primo settembre. Nozze blindate nella suggestiva location di Villa Imperiale a Pesaro, residenza nel Parco Naturale del Colle San Bartolo. "Abbiamo girato un sacco di ville prima di decidere, volevamo rimanere nelle Marche", ha spiegato Tamberi in una intervista concessa al Quotidiano Nazionale. Secondo le indiscrezioni la cerimonia si dovrebbe svolgere nel cortile della splendida storica residenza, ma ovviamente dipende dal meteo. Ricevimento nella villa stessa. Tra gli invitati altri due fenomeni dell'atletica leggera: il velocista azzurro Marcell Jacobs e il fenomeno Mutaz Barshim, "collega" di Tamberi. Secretata la lista degli altri invitati. 

Tamberi avrebbe trascorso un paio di giorni a Budapest per il suo addio al celibato. Adesso è arrivata l'ora del sì. E il viaggio di nozze? La coppia, sempre stando alle notizie che trapelano, dovrebbe partire il 22 settembre. Le destinazioni sono Maldive, Singapore e Bali. E il futuro? Sono attesi subito eredi? L'ormai imminente mogliettina di recente  al Resto del Carlino ha spiegato che "ad entrambi piacerebbe tantissimo. Più che parlarne, diciamo sempre che... ne dobbiamo parlare. Ma non vogliamo programmare niente".

Il saltatore è legatissimo alle Marche e ancora di più alla sua città, Ancona. La coppia vivrà proprio nel capoluogo marchigiano. La loro futura casa è in costruzione. Appena completata scatterà il trasferimento. Dunque per l'olimpionico del salto in alto una vera e propria svolta di vita. Uno dei salti più impegnativi della sua già meravigliosa carriera.