Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia troppi errori, il Bari passa al Curi: 1-3

 Perugia-Bari 1-3, il gol di Folorunsho Foto:  Belfiore

Olivieri sbaglia un rigore in apertura e la difesa balla, i pugliesi ne approfittano

  • a
  • a
  • a

La notte dei rimpianti. Perché il Perugia che cade in casa con il Bari (1-3) ci mette molto del suo. Passi qualche rammarico di troppo per due legni colpiti da Angella prima - “colpevole” sul tris ospite - e Casasola poi, ma il primo e il terzo gol realizzati dai galletti gridano vendetta perché in fase difensiva e come a Palermo, la squadra di Castori avrebbe dovuto fare meglio.

 

Le recriminazioni aumentano se si considera che all’alba del match Olivieri ha l’opportunità di mettere in discesa la sfida ma il tiro dal dischetto è da dimenticare. Ingenua, inoltre, l’espulsione di Sgarbi nella ripresa, resa meno pesante dal doppio giallo sventolato subito dopo a Ricci. Sotto di due reti, il Grifo ha il merito di reagire. Di accorciare con Strizzolo. Di sfiorare il pareggio, per poi pagare definitivamente dazio alle proprie disattenzioni. Gli ultimi giorni di mercato si annunciano caldi.