Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Arbitri, l'anno d'oro della folignate Valentina Finzi

 Valentina Finzi con i giovani arbitri folignati Foto:  Cardinali

Ha ricevuto il premio Lattanzi ed è stata nominata vice commissario della Can D

Marco Morosini
  • a
  • a
  • a

Per Valentina Finzi il 2022 è un anno che rimarrà scolpito a caratteri cubitali nel libro della vita. Un anno magico in cui si è concentrato tutto quello che di bello può succedere a un associato dell’Aia. Valentina ha abbandonato definitivamente il campo in qualità di arbitro internazionale nella women referee della Fifa e nella commissione arbitri di serie D per intraprendere una nuova vita come vice commissario della Can D, lasciando così la presidenza della sezione di Foligno, carica che ha ricoperto per sei anni dal maggio 2016 (il reggente, in attesa di nuove elezioni, è Luciano Pistoli Alunni).

 

A impreziosire l’annata magica di Valentina è arrivato il premio Lattanzi come migliore presidente di sezione in Italia e la nomina ad arbitro benemerito. Tutto questo nel quadro della festa sezionale di Foligno che si è svolta nei giorni scorsi e che ha visto la partecipazione del designatore Gianluca Rocchi.