Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Perugia vince in Turchia ma Sirci è ancora arrabbiato

default_image

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

E' un Gino Sirci soddisfatto ma che non rinuncia a scuotere a dovere la sua squadra quello che a fine gara commenta il netto successo per 3-0 della Sir Colussi sul Fenerbahce: “La vittoria contro i turchi è uno zuccherino. Sono ben altre le vittorie che dobbiamo fare per lavare l'onta della strapazzata subita contro l'Azimut Modena domenica scorsa. Mi dispiace che le sconfitte che tra l'altro in una stagione ci possono stare, siano arrivate contro due “grandi” del campionato come gli emiliani e la Lube. Mi auguro che potremo riscattarci ancora di più in gare ancora più importanti di quella di oggi (di ieri, ndr). Detto questo - aggiunge il numero 1 bianconero - la Sir contro il Fenerbahce ha comunque vinto e convinto. Cosa penso della partita di Atanasijevic? Ha giocato benissimo, è un grande giocatore. Come quelli del suo livello, ha la capacità di essere sempre costante ed affidabile. Proprio per questo è amato indiscutibilmente da tutto il pubblico perugino”.