Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Eccellenza Umbria, Tramontano il miglior giocatore

 tramontano

Gli oscar del Corriere dell'Umbria: sul podio Fapperdue e De Juliis. Allenatori: vince Ciccone

Tommaso Ricci
  • a
  • a
  • a

Una salvezza strameritata, il titolo di capocannoniere in virtù dei 28 gol segnati, tre in più di Riccardo Valori del Lama con cui ha battagliato fino all’ultimo, e ora anche la soddisfazione di essere eletto come miglior giocatore della stagione dell’Eccellenza 2021-22. Gabriele Tramontano, bomber classe 1992 dell’Olympia Thyrus San Valentino, quest’anno ha proprio esagerato e si è preso tutto quello che c’era da vincere. In base, infatti, ai voti espressi ogni domenica dai nostri collaboratori sui campi della serie A dell’Umbria, l’attaccante biancoverde è stato "convocato" per ben 11 volte in questa stagione nella Top 11 del martedì del Corriere dell'Umbria, rubrica che ormai da quasi venti anni arricchisce il nostro quotidiano.

 

Ha battuto di un soffio Fabio Fapperdue, difensore classe 1991 dell’Orvietana che ha festeggiato la promozione in serie D, presente ben 9 volte nella formazione ideale della domenica di Eccellenza, protagonista quest'anno di una stagione veramente sopra le righe in biancorosso. Sul terzo gradino del podio, una piacevole sorpresa: Nicolò De Iuliis centrocampista del Pontevalleceppi che è stato stabilmente da inizio stagione in zona play off e che solo all’ultimo si è visto svanire gli spareggi promozione per la regola del distacco di 10 punti dalla seconda classificata, il Lama, che accede direttamente alla finale contro la vincente di Narnese-Ellera. Per il talentuoso biancorosso classe 1998 un campionato straordinario assieme ai compagni di squadra che gli ha permesso di superare proprio in extremis uno dei big di questo campionato, Dario Colombi centrocampista classe 1993 dell'Ellera che, dall’arrivo di Fabrizio Ciucarelli in panchina al Fioroni, ha svoltato e fatto un girone di ritorno da prima della classe (39 punti conquistati contro i 34 di Nestor, Orvietana, Narnese e Lama). Per Colombi sono sette le convocazioni nel Top 11. Al quinto posto (con 6 convocazioni) nella speciale classifica del <CF1402>Corriere dell'Umbria</CF> tanta Narnese: troviamo infatti il portiere Pasquale Cunzi, il difensore Luca Ponti e il bomber Paolo Quondam. Con loro, a quota 6, anche il difensore del San Sisto, Luca Stella, e quello dell’Orvietana campione Francesco Flavioni. Cinque convocazioni stagionali, invece, nella nostra Top 11 per Andrea Bracaletti capitano dell’Orvietana, Filippo Mora jolly della Narnese e unio fuoriquota presente nella classifica dei grandi di Eccellenza, Paolo Valori attaccante del Lama, Damian Sciacca bomber della squadra di Gianfranco Ciccone e, infine, Antonio Di Nicola della Ducato Spoleto, l’acquisto più azzzeccato della scorsa estate di calciomercato e terzo marcatore più prolifico della stagione con 18 gol realizzati.

 

Per quanto riguarda gli allenatori, la palma di migliore dell’Eccellenza 2021-22 non poteva non andare a Gianfranco Ciccone timoniere dell’Orvietana per 5 volte nella Top 11 del nostro giornale che ha saputo condurre la squadra della rupe a un traguardo incredibile nonostante i pronostici in estate non dessero i biancorossi tra i favoriti per la vittoria del campionato. Alle spalle di Ciccone, con 4 presenze nella Top 11, troviamo infine Marco Sabatini della Narnese e Francesco Farsi del Lama, esonerato prima della fine del campionato e sostituito in bianconero da Massimiliano Santececca, che tornerà in campo con il Lama domenica 22 per la finale play off.