Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Finale scudetto, la Sir si arrende: Lube campione d'Italia per la terza volta di fila

  • a
  • a
  • a

Nulla da fare per la Sir Safety Conad Perugia. Lo scudetto va ancora alla Lube Civitanova. Per i Block Devils si conclude una stagione approcciata con ambizioni massime e terminata con l’amaro, amarissimo ko in gara quattro di finale play off.

 

 

Dopo aver strappato ai cucinieri il terzo atto della serie, la Sir cade a Civitanova 3-0 archiviando l’annata con la “sola” Coppa Italia messa in bacheca, e con il pieno di delusione e di rimpianti per quanto avrebbe potuto essere - in Italia ed in Europa - e non è stato. La Lube, invece, priva di Juantorena, chiude trionfalmente il 2021-2022 vincendo il terzo scudetto consecutivo. E sempre a spese dei bianconeri. Chiamasi bestia nera.

 

 

All’EuroSuole Forum, la squadra del patron Sirci vive l’ennesima giornata no dell’ultimo periodo. Leon non incide praticamente mai. E nell’anno del sontuoso rinnovo di contratto pesa e non poco. Quel che conta però soprattutto è che lo scudetto è sfuggito di nuovo.