Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana-Frosinone 4-4: incredibile pari dei laziali in pieno recupero

 pettinari Foto:  Principi

I ciociari rovinano la festa ai rossoverdi in pieno recupero

  • a
  • a
  • a

La Ternana conferma lo stato di grazia che nel girone di ritorno la vuole nei play off (14 punti in 7 gare) ma  il Frosinone ha un sussulto e a tempo quasi scaduto firma un pareggio forse insperato. Con i ciociari che fuori casa sono in evidente crisi da diversi turni la gara del Liberati è una girandola di reti e alla fine per i laziali è un buon punto. La gara si sblocca al 10’ con la rete ospite di Rohden. Ma al 21’ è già parità con Proietti e al 27’ c’è il sorpasso Fere con autorete del portiere Minelli dopo colpo di testa sulla traversa di Donnarumma. Altri 10 minuti ed è di nuovo parità. Stavolta l’autogol sfortunato è di Boben. Il primo tempo si chiude sul 2-2. Nella ripresa in apertura al 47’ Ternana di nuovo in vantaggio con Palumbo, ma al 64’ è il talento di Gatti a ristabilire una nuova parità: 3-3. Al 77’ però il neo entrato Pettinari firma il gol del 4-3 con un tocco delizioso in pallonetto. Ma non è finita al 94’ un rigore di Novacovich porta il risultato sul definitivo 4-4.