Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tennis, infortunio Berrettini: salta i tornei di Montecarlo, Madrid e Roma. Torna per il Roland Garros?

Gabriele Burini
  • a
  • a
  • a

Duro colpo per il tennis italiano. L'infortunio di Matteo Berrettini è più grave del previsto, e il numero 6 della classifica Atp dovrà rimanere ai box per almeno un altro mese. Il romano, infatti, ha annunciato su Instagram che salterà i tornei di Montecarlo, Madrid e Roma, dicendo quindi addio - almeno per quest'anno - alla possibilità di trionfare nel torneo di casa.

 

 

"Aggiornamento – seguendo i consigli medici degli esperti, il mio team ed io abbiamo deciso di non forzare i tempi di recupero. Sono quindi costretto a ritirarmi dai tornei di Monte-Carlo, Madrid e Roma, concedendomi quindi il tempo necessario per raggiungere la forma migliore. Non partecipare a questi eventi, in particolare a Roma, è stata una decisione estremamente difficile che tuttavia ritengo essere quella giusta per poter tornare ai massimi livelli. Grazie mille per il vostro supporto. Non vedo l'ora di vedervi presto in campo".

 

 

Berretini si era operato alla mano il 29 marzo. "Dopo il ritiro dal torneo di Miami a causa di un infortunio alla mano destra, io e il mio team abbiamo parlato con medici e specialisti, avendo effettuato tutti i controlli e gli accertamenti del caso, ci hanno consigliato di procedere con una piccola operazione per garantire un rapido e completo recupero - aveva scritto sempre su Instagram - Oggi mi sono sottoposto all’operazione ed è andata molto bene. I medici ed il mio team stanno già discutendo del programma per tornare in campo e appena avremo un quadro più chiaro vi fornirò maggiori aggiornamenti. Come sempre grazie mille per il vostro supporto". Adesso per l'azzurro, semifinalista agli Australian Open, l'obiettivo è quello di tornare in campo al Roland Garros, appuntamento clou della stagione su terra rossa, in programma dal 22 maggio al 5 giugno.