Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Champions League, la Sir cede al tie break: Trento sbanca Perugia nella semifinale d'andata

  • a
  • a
  • a

E' finita 3-2 per l'Itas Trentino il primo round della semifinale di Champions League di  volley. Al PalaBarton quindi sconfitta per certi versi inattesa per la Sir Sicoma Monini Perugia, ora chiamata a un’impresa nella sfida di ritorno in programma alla Blm Group Arena giovedì 7 aprile.

 

 

Sminuire i meriti degli ospiti sarebbe tuttavia un errore. Per guadagnarsi a questo punto le Superfinals di Lubiana in programma il prossimo 22 maggio, Perugia dovrà vincere da tre punti. Con lo stesso risultato di mercoledì 30 marzo ma a parti invertite, si va al golden set. Affare difficile ma non impossibile.

 

 

Sponda umbra non basta un Rychlicki per lunghi tratti incontenibile. Leon si accende tardi. Dall’altra parte della rete, Michieletto è l’artefice principe del blitz. Appuntamento quindi tra otto giorni in Trentino. L'impresa si può ancora fare per la Sir.