Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana-Perugia, le emozioni del derby per Zampagna & Ravanelli

Roberto Minelli
  • a
  • a
  • a

Il derby numero 90 raccontato da due grandi bomber. Fabrizio Ravanelli che ha poi raggiunto livelli internazionali e ha indossato anche la maglia della nazionale e Riccardo Zampagna che da Terni si è poi lanciato ai grandi livelli del calcio di serie A. Torniamo alla gara. Come finirà al Liberati secondo Zampagna? “Dico 3-2 per la Ternana, un derby pirotecnico e divertente tra due squadre che praticano un calcio diverso. E credo che, al di là dei soliti nomi (Carretta da una parte e Han dall'altra), a deciderlo possano essere anche i difensori sulle palle inattive. "Penna bianca" è il Grifo. Può essere la svolta per il Grifo? "Deve essere una conferma di quanto visto con il Carpi. Se parti con prestazioni di qualità come il Perugia non puoi arenarti. Seguo molto la B e Goretti e Santopadre hanno dato in mano alla piazza e all'allenatore una squadra tra le più forti. In testa faticano e non riescono a fare due passaggi di seguito. Il Grifo ha tutte le potenzialità per andare in A senza passare dai play off. Ha costruito le proprie vittorie con il gioco e può andare a Terni per fare la partita e vincerla".  Un ricco speciale sul derby del Liberati nel Corriere dell'Umbria di domenica 26 novembre (CLICCA QUI)