Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Sir sbanca Modena al tie break, Leon Mvp e grande protagonista

  • a
  • a
  • a

Partita epica a Modena con la Sir Safety Conad Perugia che va avanti di due set, nel quarto non capitalizza  un buon vantaggio, ma nel tie break trova una serie di Leon che spacca la partita. Vittoria e due punti pesantissimi in chiave classifica. 

 

 

Grande prestazione dei Block Devils che quindi nell’ottava di ritorno di Superlega, hanno espugnato al tie break il PalaPanini consolidando il proprio primato in classifica. Lo fanno al termine di una partita ad altissima intensità emotiva, dagli eccelsi contenuti tecnici. Quello che, in due parole, si chiama spot per la pallavolo

 

 

Mvp con 25 palloni a terra capitan Leon, Anderson e Rychlicki (rispettivamente 19 con il 55% e 18 con il 54%) straordinari, Solè che anche stasera ne mette 13 (con l’82% in primo tempo e 4 muri), Giannelli che spadroneggia in regia. Ma un super applauso va anche a Mengozzi (6 punti con un pesantissimo ace sul 23-23 del secondo set) e Piccinelli (che riceve come una macchina le bombe modenesi con il 59%) che non fanno neanche ricordare che Perugia era senza Russi, Ricci e Colaci. Torna dunque con due punti di platino la Sir dal PalaPanini. E si prepara ad un’altra settimana piena con il match di Champions di mercoledì con il Fenerbahce e quello di domenica in Superlega al PalaBarton contro Padova