Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Tennis, Berrettini e Sinner nella top ten della classifica Atp

  • a
  • a
  • a

Matteo BerrettiniJannik Sinner restano nella top ten della classifica Atp di tennis. Al sesto sposto Berrettini, best ranking per il romano, seconda miglior classifica Atp mai raggiunta in singolare da un tennista azzurro nell’Era Open (dopo la quarta posizione di Adriano Panatta nel 1976), e in decima Jannik Sinner. In attesa di possibili scossoni quando scadranno i punti degli Australian Open 2021 (il 21 febbraio per via dello slittamento temporale della passata edizione) in vetta c’è sempre Novak Djokovic, che ha chiuso per la settima volta l’anno sul trono (un record): il 34enne serbo, diventato numero 1 del mondo per la prima volta il 4 luglio 2011 e al suo quinto periodo in cima al ranking, dopo aver strappato a Roger Federer il record all-time porta a 359 le sue settimane complessive da numero 1.

Sono adesso 1240 i punti di vantaggio sul russo Daniil Medvedev, seguito dal tedesco Alexander Zverev, che con la finale a Montpellier ha attualmente 720 punti di margine sul greco Stefanos Tsitsipas, insidiato a 270 punti di distanza dallo spagnolo Rafa Nadal (allunga la striscia record a 855 settimane consecutive in top ten), capace di scrivere la storia in Australia con il 21° trofeo Slam. Per quanto riguarda gli altri azzurri, guadagna una posizione Lorenzo Sonego, adesso al 22° posto con nel mirino il record personale (numero 21, ottenuto nell’ottobre 2021), mentre scende nove gradini Fabio Fognini (40°).

Tre passi avanti invece per Lorenzo Musetti (63°), con Gianluca Mager stabile alla casella numero 67. Sono in progresso di sei posizioni sia Marco Cecchinato (92°) che Andreas Seppi, che torna fra i primi cento (100°), da dove esce invece Stefano Travaglia, perdendo sedici posti e ritrovandosi questa settimana al numero 109. Questo il ranking Atp di questa settimana: 1. Novak Djokovic (Srb) 0 10.875 punti, 2. Daniil Medvedevl (Rus) 0 9.635, 3. Alexander Zverev (Ger) 0 7.865, 4. Stefanos Tsitsipas (Gre) 0 7.145, 5. Rafael Nadal (Esp) 0 6.875, 6. Matteo Berrettini (Ita) 0 5.018, 7. Andrey Rublev (Rus) 0 4.565, 8. Casper Ruuder (Nor) 0 4.065, 9. Felix Auger Aliassime (Can) 0 3.818, 10. Jannik Sinner (Ita) 0 3.495.