Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

La Sir si gode la vetta ma Podrascanin: "Abbiamo giocato male"

Zaytsev con Podrascanin (foto Testa)

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Il “Potke” Podrascanin non ci sta. La Sir è prima da sola ma il centrale, dopo il successo 3-1 a Sora, precisa: “Stasera non siamo stati al nostro livello ma sono contento perché abbiamo vinto portando a casa i tre punti. Non era facile giocare contro una squadra come Sora che ha dimostrato di meritare la Serie A. Dopo il secondo set che abbiamo vinto con fatica non siamo riusciti a ripeterci nel terzo ed è strano visto che di solito, quando fatichiamo ma riusciamo comunque a portare a casa il set, nel parziale successivo iniziamo bene e chiudiamo le partite. In ogni caso il gruppo è stato bravo, voglio ringraziare anche i tifosi”.