Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Colpito da un fulmine: muore ex giocatore del Perugia

Riccardo Regi
  • a
  • a
  • a

Non ha mai esordito con il Perugia di Serse Cosmi in serie A, ma ha fatto parte di quella squadra 2001-2002. Il calciatore belga Denis Andrè Dasoul è morto colpito da un fulmine mentre faceva surf a Bali.  Aveva 34 anni. Al Grifo arrivò proveniente dallo dallo Standard Liegi ma non fece fortuna a Perugia, tanto che la sua carriera poi proseguì con gli austriaci del Sw Bregenz, con i belgi dell'Anversa, per tornare in Italia nel 2005 con il Foggia, per riapporodare di nuovo in Belgio con l'Union Saint-Gilloise e infine chiuse la carriera in Italia militando con Este, Bolzano, Jesolo e Torres.