Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Il Genoa cambia ancora, esonerato Shevchenko: subito Konko in attesa di Labbadia

  • a
  • a
  • a

Altro cambio di panchina per il Genoa. Il club rossoblù ha esonerato infatti Andriy Shevchenko. La società del neopresidente Zangrillo "ringrazia l’allenatore e il suo staff per il lavoro svolto con impegno in questi mesi.

 

 

La guida tecnica della Prima Squadra sarà affidata temporaneamente a mister Abdoulay Konko, coadiuvato da Roberto Murgita". Shevchenko era subentrato a Davide Ballardini, esonerato dopo la 12esima giornata.

 

 

Con il nuovo ribaltone al Genoa diventano 5 i cambi di panchina in questa stagione in Serie A: in precedenza, Walter Mazzarri è subentrato a Leonardo Semplici alla guida del Cagliari dopo la quarta giornata; Stefano Colantuono ha preso il posto di Fabrizio Castori sulla panchina della Salernitana dopo la nona giornata; Gabriele Cioffi ha sostituito Luca Gotti come tecnico dell’Udinese dopo il sedicesimo turno e infine Igor Tudor ha preso il posto di Eusebio Di Francesco come allenatore del Verona dopo la terza giornata. Al Genoa, dopo la parentesi ad interim di Konko, arriverà Bruno Labbadia, il tecnico italotedesco che sostituirà l'ex centravanti del Milan.