Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Novak Djokovic, il giudice: "Il tennista può entrare in Australia". Materiale porno durante l'audizione

  • a
  • a
  • a

Un giudice australiano ha ripristinato il visto di Novak Djokovic che era stato annullato la scorsa settimana perché il giocatore non è vaccinato contro il Covid. Il giudice della circoscrizione, Anthony Kelly, ha anche ordinato al governo di rilasciare Djokovic dalla quarantena dell'hotel di Melbourne entro 30 minuti dalla sua decisione. Il governo australiano aveva annullato il visto poco dopo l'arrivo del tennista a Melbourne perché secondo i funzionari non soddisfaceva i criteri per l'esenzione dal vaccino. Il giudice ha osservato che Djokovic aveva fornito ai funzionari dell'aeroporto di Melbourne un'esenzione medica. 

L'avvocato del governo, Christopher Tran, ha spiegato al giudice, dopo la sentenza, che il ministro per l'Immigrazione, la cittadinanza, i servizi per i migranti e gli affari multiculturali, Alex Hawke, "considererà se esercitare un potere personale di cancellazione". Ciò significherebbe che Djokovic potrebbe essere nuovamente espulso e potrebbe saltare gli Australian Open, che inizieranno il 17 gennaio. Djokovic, che secondo i documenti del tribunale non è vaccinato, ha affermato di non aver bisogno della prova della vaccinazione perché è stato infettato dal virus il mese scorso. 

La ministra degli avvocati per gli affari interni Karen Andres aveva affermato che se il giudice si fosse pronunciato a favore di Djokovic, i funzionari avrebbero potuto annullare il suo visto una seconda volta. L'obbligo di vaccinazione, infatti, può essere differito solo per i viaggiatori in arrivo che hanno avuto un'infezione da Covid se la loro malattia è stata acuta e non c'è alcuna prova che il tennista abbia vissuto un contagio del genere. L'udienza è stata virtuale e più volte la trasmissione si è interrotta a causa dell'alto numero di persone che volevano guardarla. In una fase dell'udienza, sostengono i media australiani, inoltre, il collegamento è stato violato da hacker ed è stato trasmesso materiale porno. La notizia è stata riferita dal New Daily News e riportata dall'Associated Press.