Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio di slancio, Reggiana ko: decide un autogol

Il

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

Alla fine ha deciso un autogol di Manfrin a inizio ripresa su cross di Casiraghi. Vittoria meritata perchè il Gubbio ha avuto più occasioni della Reggiana che ha recriminato nel finale per un rigore concesso dall'arbitro Fontani di Siena (Volpe travolge un avversario in uscita) ma annullato su segnalazione del collaboratore di linea.  Il tabellino della gara. MARCATORI Autogol di Manfrin al 2' s.t. GUBBIO (4-4-2) Volpe 5.5; Kalombo 6.5, Burzigotti 6, Dierna 6, Lo Porto 6,5; Cazzola 6,5 (dal 38' s.t. Paramatti), Ricci 6,5, Giacomarro 6 (dal 18' s.t. Sampietro 6), De Silvestro 6 (dal 12' s.t. Ciccone 6); Casiraghi 6.5 (dal 38' s.t. Jallow), Marchi 6. (Costa, Paolelli, Fumanti, Conti, Bergamini, Manari, Libertazzi). All. Pagliari 6. REGGIANA (4-3-1-2) Facchin 6.5 (dal 4' s.t. Narduzzo 6,5); Ghiringhelli 5,5 (dal 19' p.t. Lombardo 5,5), Crocchianti 5,5, Bastrini 5, Manfrin 5; Bovo 5,5, Genevier 6,5, Bobb 6 (dal 1' s.t. Carlini 5,5); Riverola 6 (dal 22' s.t. Altinier 5,5); Napoli 5,5, Cesarini 6. (Viola, De Santis, Panizzi, Zaccariello, Rocco, Cianci). All. Eberini 6. ARBITRO Fontani di Siena 5.5. NOTE Ammoniti Genevier, Bastrini, Marchi, Volpe, Lo Porto. Angoli 8-11