Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Calciomercato, la Fiorentina annuncia l'arrivo del centrocampista Ikoné

  • a
  • a
  • a

Importante operazione di mercato messa a segno dalla Fiorentina. Nanitamo Jonatham Ikoné è da oggi, lunedì 3 gennaio, ufficialmente un calciatore viola. Lo comunica sui suoi canali ufficiali la stessa società toscana, spiegando di aver acquisito il centrocampista a titolo definitivo dal Losc LilleIkoné, nato a Bondy (Francia) il 2 maggio 1998, nella scorsa stagione è stato protagonista con la maglia del Lille con la quale si è laureato campione di Francia e quest'anno ha fatto il suo esordio in Champions League segnando una rete e fornendo due assist nelle cinque apparizioni con la maglia della squadra transalpina. In carriera ha indossato anche le maglie di Paris Saint Germain e Montpellier collezionando un totale di 157 presenze e 13 reti in Ligue 1.

Il nuovo calciatore viola ha inoltre vestito la casacca della Nazionale Francese in quattro occasioni realizzando una rete. Jonathan Ikoné nella Fiorentina indosserà la maglia numero 11 e verrà presentato nel corso di una conferenza stampa che è stata convocata per la giornata di domani, martedì 4 gennaio, alle ore 11. Quella messa a segno dalla Fiorentina è la seconda operazione sul fronte degli arrivi in relazione alla finestra invernale del calciomercato. La prima è stata quella del Verona che ha annunciato l'arrivo di Fabio Depaoli, ceduto in prestito dalla Sampdoria.

Dopo l'esperienza nel Chievo e la bella stagione 2019-20 con la maglia blucerchiata, Depaoli ha faticato a trovare spazio nelle altre squadre in cui ha militato. Soltanto cinque partite nell'Atalanta, poi quindici nel Benevento a cui era stato ceduto a titolo temporaneo. Rientrato alla Sampdoria nella prima parte della stagione ha collezionato solo otto presenze, da qui la decisione di cambiare nuovamente aria e di accettare le proposte del Verona. E' indossando la maglia gialloblu che inseguirà il suo riscatto. Depaoli, classe 1997, è considerato un giocatore molto promettente e in passato ha giocato cinque partite con la nazionale Under 21, siglando anche un gol.