Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana falcidiata dal Covid: tredici giocatori positivi più altri quattro contagiati nello staff

  • a
  • a
  • a

Ternana falcidiata dal Covid. Continuano infatti ad aumentare i casi di positività all’interno della squadra di Lucarelli. I giocatori e tutto il gruppo squadra si sono ritrovati all’ora di pranzo di domenica 2 gennaio al Libero Liberati per sottoporsi prima agli accertamenti mediante tamponi e poi, all’antistadio Taddei, per la seduta di allenamento. Ed è proprio nel pomeriggio che il numero di contagiati fuoriusciti dagli ultimi controlli ha fatto registrare un’impennata.

 

 

Dai dieci dichiarati prima dell’ingresso nel nuovo anno, che ha visto alcuni giocatori festeggiare il Capodanno isolati come trapelato dai social, con una nota scritta la società di via della Bardesca ha comunicato che ora son ben diciassette i componenti del gruppo squadra risultati positivi al Covid 19. Di questi diciassette, ben tredici positività riguardano i calciatori e quattro il gruppo staff. Nella nota, poi, si legge che sono state attivate tutte le procedure previste dai protocolli sanitari in vigore, nota conclusa poi dall'informazione che anche lunedì 3 gennaio alle ore 10, sempre a porte chiuse, ci sarà una nuova seduta di allenamento con i restanti componenti risultati invece negativi ai test.

 

 

Brutta tegola da gestire, dunque, per la Ternana. Secondo il calendario, tra poco più di dieci giorni le Fere dovranno scendere in campo al Liberati nel recupero dell’ultima giornata del girone di andata contro l’Ascoli, altra squadra tra le tante a riscontrare negli ultimi giorni diversi casi di positività in rosa. Le tredici positività rappresentano un numero che supera addirittura la metà delle forze impiegate