Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Champions, Cannes-Sir 0-3: Ter Horst mvp

Cannes-Sir 0-3 Foto: Benda

Perugia domina in Francia nella seconda giornata della Pool E

Carlo Forciniti
  • a
  • a
  • a

Tutto facile. Tutto secondo pronostico. La Sir in versione Sicoma Monini supera 3-0 Cannes che nelle ultime 6 partite prima dell’incrocio con i bianconeri aveva vinto un solo set. E contro i Block Devils nella seconda giornata della Pool E di Champions League, l’inerzia non cambia. Perugia - priva di Rychlicki out per Covid - teme per Ter Horst che sembrava essere non al meglio pochi istanti prima della gara. Ma l’olandese c’è. E come da previsione recita da opposto in luogo del lussemburghese.

 

Il corposo turnover attuato da Grbic che lascia fuori a lungo Leon e Colaci (gli viene preferito Piccinelli), e per tutta la contesa Solé per Ricci, non condiziona Plotnytskyi  - che parte dall’inizio - e compagni che passano in Francia senza problemi confermando il primato nel proprio girone. In doppia cifra Ter Horst (Mvp della sfida) e lo schiacciatore ucraino che chiudono rispettivamente a quota 14 con il 60% e 10 punti con il 58%. Ricci stampa 3 muri sui 7 punti complessivi. Ottimo l’impatto di Travica nella seconda parte del match.