Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Superlega, Padova-Sir 1-3 sotto i colpi di Leon

rycklicki Foto:  Benda

Perugia riprende la marcia dopo il ko interno contro Modena

Carlo Forciniti
  • a
  • a
  • a

La Sir riparte. Dopo il ko interno subìto contro Modena, i bianconeri riprendono la marcia in Superlega superando una buonissima Padova 3-1. Non inganni la differenza di valori in campo perché in serata singola la Kioene è avversario ostico. E che può far male a chiunque. Chiedere a Piacenza e Monza per le conferme del caso. Ecco allora che questo successo esterno non va sottovalutato pur se gli ospiti non rubano certo l’occhio dal punto di vista della qualità di gioco espressa sul taraflex per gran parte del match.

 

A spingere la squadra del patron Sirci è - come spesso accade - Wilfredo Leon, il solito go to guy. Giannelli sale di colpi anche e soprattutto quando l’affare si fa più complicato. Sul provvisorio 1-1. Ottima la prova anche di Rychlicki. In crescita, Solé. In ombra, Anderson. Giovedì sera, nell’esordio casalingo in Champions League contro Trento, ci vorrà comunque una versione di Perugia più brillante.