Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Zapata, il video del gol che ha deciso Juventus-Atalanta 0-1. Bianconeri sempre più in crisi

  • a
  • a
  • a

Ancora un'altra sconfitta per la Juventus. Dopo quella in Champions League contro il Chelsea, con il club londinese che ha travolto i bianconeri 4-0, oggi 27 novembre 2021 arriva anche il ko in Serie A contro l'Atalanta (0-1). Allo Stadium decide un gol di Zapata nel primo tempo. Sono giorni difficili e complicati per il club bianconero, in campo e anche fuori considerata l'inchiesta sulle plusvalenze che vede indagati sei dirigenti bianconeri tra cui il presidente Andrea Agnelli.

 

 

Una sconfitta che oltre a far male ai bianconeri dal punto di vista del morale, considerato il momento in cui arriva, è deficitaria anche per la classifica.I nerazzurri salgono a quota 28, agganciando momentaneamente l’Inter al terzo posto, mentre i bianconeri restano fermi a quota 21 in sesta piazza e vedendo così la zona Champions sempre più lontana.

 

 

La partita vede le solite difficoltà nel fraseggio per la Juventus. Che però un'importante azione da gol la crea con lancio perfetto di McKennie, ma Chiesa davanti a Musso si fa rimontare da Toloi perdendo l'attimo per il tiro. L'Atalanta invece non sbaglia: prima Zapata viene anticipato di un soffio da Szczesny su un retropassaggio avventato di De Ligt, poi con un destro rischia di abbattere la traversa, col pallone che però rimbalza in rete per l’1-0 a favore dell’Atalanta. Nono centro stagionale per l'attaccante colombiano. La Juve continua a giocare in orizzontale o con retropassaggi sistematici, senza che nessuno si prenda la responsabilità di inventare qualcosa, di forzare con un’azione personale. Nella ripresa la Juve mette in campo almeno un minimo di orgoglio e cerca la giocata che rimetta in parità la partita. Si fanno male Chiesa e McKennie, l’ultima speranza è una punizione di Dybala al 95’ che sbatte sulla traversa con Musso battuto.