Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

L'Atalanta in cerca di giovani talenti in Umbria

atalanta in umbria per giovani talenti

A Gubbio il raduno organizzato dal club bergamasco con l'Oratorio Don Bosco

  • a
  • a
  • a

In tanti e provenienti da tutta l’Umbria. Si è svolto mercoledì pomeriggio il raduno dei calciatori nati nel 2008 e nel 2009 organizzato dall’Atalanta e ospitato dalla Polisportiva CSI Oratorio don Bosco nell'impianto sportivo Beniamino Ubaldi di Gubbio. Tante giovani promesse hanno vissuto una giornata emozionante sotto gli occhi attenti dei selezionatori bergamaschi. Tutti i giovani calciatori convocati provenivano dai settori giovanili di numerose società dell'Umbria e tutto si è svolto nell’arco di una giornata. Nel primo pomeriggio i ragazzi sono stati impegnati in varie partite sotto gli occhi dello staff tecnico nerazzurro guidato da Luca Silvani e da diversi osservatori invitati a Gubbio per l'occasione. 

 

Subito dopo si è svolta una sessione formativa condotta dai tecnici del settore giovanile dell'Atalanta con gli istruttori della Polisportiva CSI Oratorio don Bosco, associazione sportiva eugubina affiliata da diversi anni con la società bergamasca.  Il raduno è stata un’importante occasione per i giovani calciatori che hanno potuto mettere in mostra le proprie qualità atletiche e sportive al cospetto di un club che vanta un settore giovanile tra i più organizzati e tra i migliori in Italia e non solo. E a Gubbio oltre a Luca Silvani c’erano l'osservatore Francesco Felici e il responsabile Scouting Centro Italia Andrea Pozzetti che si sono a lungo intrattenuti anche a fine raduno con il presidente della Polisportiva CSI Oratorio don Bosco, Vernigi.