Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Berrettini non ce la fa, Sinner debutta alle Atp Finals contro Hurkacz. Matteo distrutto: "Mi sento derubato" | Foto

  • a
  • a
  • a

Chance per Jannik Sinner. Il problema agli addominali per Matteo Berrettini è troppo grave per poter andare avanti alle Atp Finals di Torino e così martedì 16 novembre a sfidare Hurkacz ci sarà Sinner. Ad annunciarlo lo stesso 25enne romano su Instagram.

 

 

 

"Ciao ragazzi, Ho pensato, riflettuto, pianto e alla fine deciso - ha scritto Berrettini -. Le mie Finals finiscono qui, sono distrutto, mai avrei pensato di dover rinunciare all’evento tennistico più importante mai tenutosi in Italia in questo modo. La verità è che per quanto io avessi voluto giocare davanti a voi ancora una volta, ho sentito e quindi deciso che il mio corpo non è pronto ad affrontare le sfide che ho davanti".

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Matteo Berrettini (@matberrettini)

 

Berrettini ha quindi aggiunto: "Dire che sono triste non renderebbe giustizia allo stato d’animo in cui sono, mi sento derubato di qualcosa che ho conquistato con anni di sforzi e sudore - le sue parole -. Non è stata una decisione facile, ma sono convinto che sia la migliore per me e per la mia carriera. Grazie del vostro continuo sostegno e delle migliaia di messaggi che mi avete mandato, mi avete emozionato. Grazie", ha concluso Berrettini. Alle 21 Sinner sfiderà pertanto il polacco Hubert Hurkacz.