Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Grifo, quanti cambiamenti con la Pro

Giunti nella conferenza pre Entella

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

È iniziata una settimana che potrebbe essere all'insegna delle novità in casa biancorossa. Il Perugia vuole subito voltare pagina dopo il ko di Brescia e se finora, a causa di infortuniti e ottime risposte sul campo, il tecnico Giunti ha ritoccato il meno possibile l'assetto base, la sfida di domenica al Curi contro la Pro Vercelli sembra l'occasione per dei più corposi cambiamenti nel consolidato 4-3-1-2. Alla ripresa degli allenamenti di ieri pomeriggio mancavano all'appello tre elementi: il convalescente Cerri, che dovrebbe rientrare gradualmente in gruppo in settimana per essere poi a disposizione per la successiva trasferta di Foggia; il nazionale Han, partito per il doppio impegno con la Nord Corea (atteso il rientro a Perugia l'11 ottobre); e Zanon che sembra sia uscito con un affaticamento dalla trasferta di sabato. A pieno regime invece Brighi, Belmonte e Del Prete: tutti e tre potrebbero trovare subito una maglia da titolare nella sfida con la Pro. Anche perché tanti grifoni sono stati costretti agli straordinari in questo avvio di stagione, dalla coppia centrale difensiva ai centrocampisti Colombatto e Bandinelli. Falco scalpita per un posto da titolare. Stamani il programma prevede una seduta mattutina (ore 11), domani al pomeriggio (ore 16) e poi sempre al mattino fino alla rifinitura di sabato.