Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Calcio, stasera la finale di Nations League Spagna-Francia: orario, probabili formazioni e dove vederla

  • a
  • a
  • a

Una domenica di calcio in purezza. Archiviata la finale di consolazione di Nations League, vinta per 2-1  a Torino poche ore fa dall'Italia contro il Belgio del ct Martinez, stasera è il momento della sfida vera per il primo posto nel prestigioso torneo. A giocarsi il titolo sono Spagna e Francia. Due formazioni molto diverse e molto forti. Andiamo a scoprire insieme l'orario, le probabili formazioni e dove vedere la partita

 

 

"Non ci prendiamo il ruolo di favoriti. La Spagna ha giocatori molto giovani ma anche alcuni esperti. Forse abbiamo più esperienza, ma questo non è una garanzia su ciò che accadrà domani. Avremo bisogno di tutti gli ingredienti per vincere il titolo". Il ct della Francia Didier Deschamps ha presentato così in conferenza stampa la finale di Nations League di oggi contro la nazionale di Luis Enrique. La Francia dovrà fare a meno di Rabiot, risultato positivo al Covis. "Non cambia nulla, abbiamo altri calciatori per sostituirlo - ha evidenziato - Non chiederò a Pogba maggiori responsabilità a livello difensivo, il suo ruolo è molto importanti". Dal canto suo, Luis Enrique ha detto che la Francia "è la squadra più forte del mondo: hanno ottime individualità, tutti stanno giocando ad alto livello. Ma anche noi siamo una squadra forte. Nel calcio può succedere di tutto, chi gioca meglio vince. Vogliamo imporre il nostro gioco e vincere la finale. Non vogliamo dargli nessuna possibilità di attaccare. Noi ci adatteremo al loro modulo e al loro gioco. Non so con quale modulo giocheranno, ma abbiamo tanto rispetto per i nostri avversari". 

 

 

Il match tra Spagna e Francia andrà in scena alle ore 20.45 allo stadio Meazza e sarà visibile in diretta esclusiva su Rai 1 e in streaming sulla piattaforma Rai Play

Ecco le probabili formazioni:

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon; Azpilicueta, Laporte, Martinez, Marcos Alonso; Gavi, Busquets, Koke; Ferran Torres, Sarabia, Oyarzabal. Ct: Luis Enrique. 
A disposizione: De Gea, Sanchez, Garcia, Pau Torres, Reguilon, Pedro Porro, Sergi Roberto, Rodri, Merino, Bryan Gil, Pino, Fornals. 

FRANCIA (3-4-1-2): Lloris; Koundé, Varane, Kimpembe; Pavard, Pogba, Tchouameni, L. Hernandez; Griezmann; Benzema, Mbappé. Ct: Deschamps. 
A disposizione: Costil, Maignan, Dubois, Upamecano, T. Hernandez, Digne, Guendouzi, Veretout, Martial, Diaby, Ben Yedder. 

Arbitro: Taylor. Guardalinee: Beswick e Nunn. Quarto uomo: Pawson. Var: Attwell. Avar: Betts, Kavanagh e Van Boekel.