Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio show al Barbetti, 3-0 al Pontedera: si sblocca Sarao. Poi Sainz Maza e D'Amico

 Foto Simone Grilli

  • a
  • a
  • a

Il Gubbio torna alla vittoria in campionato dopo tre turni di astinenza. Al Barbetti i rossoblù hanno battuto il Pontedera con il punteggio di 3-0, grazie alle reti di Sarao, Sainz Maza e D'Amico, tutte realizzate nella ripresa. Una partita praticamente perfetta che ha trovato in Arena un faro che ha illuminato il gioco e che insieme a Cittadino e Oukhadda ha indossato i panni dell’assistman. (Nella foto sopra di Simone Grilli un azione del match).

 

 

I tre punti vanno così a irrobustire una classifica comunque già promettente, ma soprattutto sono l’ennesima conferma della qualità della squadra di Torrente. Con questo successo il Gubbio vola a 13 punti, al quarto posto in graduatoria insieme al Siena. Sabato prossimo 16 ottobre impegno a Teramo, contro una formazione impelagata nelle zone basse ma reduce da due vittorie consecutive contro Viterbese e Pistoiese.

 

 

Il gol che ha sbloccato la situazione è arrivato al 9' del secondo tempo, con Sarao. Poi il rosso a Matteucci e toscani in dieci. Raddoppio di Sainz Maza al 19' e nel finale il sigillo di D'Amico. Per il Gubbio un match che ha entusiasmato i suoi tifosi accorsi al Barbetti.