Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Volley A femminile, Bartoccini: "Quest'anno avremo un grande tifo"

bartoccini perugia 2021-22 Foto: lollini

La squadra si è presentata alla città, il presidente è fiducioso e annuncia novità

Enrico Fanelli
  • a
  • a
  • a

La zanzara è pronta al decollo. Mercoledì è stata una giornata intensa dedicata alla presentazione della Bartoccini Fortinfissi Perugia, che dopo l’ottima post season della passata stagione è fermamente intenzionata a fare sul serio sin da subito. Le magliette nere al gran completo sono state accolte dalle più alte cariche cittadine e regionali (tra gli altri il sindaco Romizi, l’assessore Pastorelli, il presidente dell'assemblea legislativa Marco Squarta e il numero uno del volley umbro Giuseppe Lomurno) nel suggestivo scenario della Sala dei Notari: l’aria era quella tipica del primo giorno di scuola, quando un qualsiasi alunno intraprende un nuovo percorso di studi. Il tutto reso ancora più rilevante dal fatto che finalmente torneranno i tifosi sugli spalti, sebbene in numero ridotto.

 

Il più ansioso di iniziare è sicuramente il presidente Antonio Bartoccini: “Sono veramente emozionato perché non ero mai stato in questa sala. Vogliamo dare un segnale di ritorno alla vita e all’attività sportiva a cui eravamo abituati. Siamo ripartiti”. Immancabile affrontare il tema dell’aumento della capienza del Pala Barton: “Vedremo quanti posti ci sono effettivamente a disposizione poi partiremo con la campagna abbonamenti. Vogliamo portare più gente possibile e stiamo lavorando affinchè queste ragazze abbiano il tifo organizzato che meritano”. Infine un ringraziamento e una polemica non troppo velata: “Stiamo aspettando che il governo attui il credito del 50% sulle sponsorizzazioni ma non è ancora stato fatto. Chi ha scelto di supportarci in questo periodo è un eroe e va elogiato”. Da Roma, dove ha conquistato sul campo la massima serie, arriva coach Luca Cristofani: “Devo dire che questa location fa invidia al Campidoglio. Ho sempre avuto affetto per questa la realtà sportiva di questa città, che conosco da bambino. Cosa mi aspetto? Tanto entusiasmo e voglia di fare e di compiere un passo una volta. Questa miscela di atlete esperte e giovani può essere la miscela giusta per affrontare questa stagione”. Sul grado di preparazione: “Abbiamo avuto degli acciacchi e non abbiamo mai schierato il sestetto base, ma per il 10 ottobre saremo pronti. Ci impegneremo al massimo”. Infine colei che è stata designata come nuovo capitano, Helena Havelkova, fresca di riconferma: “Voglio cercare di portare la mia esperienza alle più giovani – spiega la schiacciatrice – Non vedo l’ora di giocare davanti al nostro pubblico, spero di iniziare il prima possibile”.

 



IL ROSTER UFFICIALE SCHIACCIATRICI: Giulia Melli, Anastasia Guerra, Anastasia Scarabottini, Helena Havelkova
PALLEGGIATRICI: Britt Bongaerts, Gaia Guiducci LIBERI: Imma Sirresi, Chiara Rumori CENTRALI: Laura Melandri, Linda Nwakalor, Christina Bauer OPPOSTE: Valentina Diouf, Bintu Diop