Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana, basta Martella contro la Spal: 1-0 e seconda vittoria consecutiva

  • a
  • a
  • a

Tre punti di platino per la Ternana, che batte 1-0 la Spal e dà continuità al successo col Parma. Martella si traveste da Mammarella e regala la seconda vittoria consecutiva alle Fere. La squadra di Lucarelli per la prima volta chiude la porta agli avversari, tiene botta per larghi tratti della partita e porta a casa altri tre punti contro la Spal di un’importanza capitale dopo l’avvio a singhiozzo. Prima c’era Mammarella, ora è Martella che dalla sinistra fa partire un tiro imparabile per Thiam. La potenza è debordante, la traiettoria prende in inganno l’estremo difensore e il Liberati urla di gioia. Ora, con sette punti, la classifica assume tutto un altro sapore. Ora si che la macchina si è messa in moto. 

 

 

Il tabellino

TERNANA (4-3-3): Iannarilli; Defendi, Sorensen (17’ st Boben), Capuano, Martella; Paghera (1’ st Koutsoupias), Kontek, Agazzi (31’ st Palumbo); Partipilo (14’ st Falletti), Donnarumma (1’ st Pettinari), Furlan. (A disp.: Krapikas, Proietti, Mazzocchi, Capone, Ghiringhelli, Peralta, Salzano). All. Lucarelli.
 

 

SPAL (4-2-3-1): Thiam; Dickmann, Vicari, Capradossi, Celia (31’ st Coccolo); Viviani (35’ st Da Riva sv), Esposito; Seck (21’ st D’Orazio), Mancosu; Crociata (21’ st Melchiorri), Colombo (31’ st Latte Lath). (A disp.: Seculin, Zuculini, Mora, Ellertsson, Spaltro, Peda, Heindenreich). All. Clotet 6
Arbitro: Marcenaro di Genova.
Rete: 26’ pt Martella.