Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Ternana-Parma 3-1, prima vittoria delle Fere: in gol Sorensen, Defendi e Falletti

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Prima vittoria in campionato della Ternana. I rossoverdi rifilano un tris d’autore al Parma, una delle candidate alla promozione diretta in Serie A. Le Fere hanno domato la formazione più accreditata di tutto il campionato con intensità, aggressività ed equilibrio. Una vittoria su tutta la linea, che dovrà fare da monito al resto del campionato.

 

 

Nel primo tempo Iannarilli è inoperoso, le occasioni gol non fioccano neanche nell'altra metà campo, ma ai punti le Fere vanno negli spogliatoi sicuramente davanti.  La ripresa inizia con lo stesso canovaccio: Ternana in pressione alta, Parma che si aggrappa a Brunetta. Il fantasista di Maresca fa registrare la prima parata del match a Iannarilli su punizione. Però l’atmosfera sembra quella delle grandi giornate. Partipilo, galvanizzato dalla targa, pesca da corner la testa di Sorensen per il vantaggio rossoverde.

 

 

Colombi si infortuna ed ecco l’ingresso di Buffon al Liberati. E il gol al nome più altisonante della Serie B arriva pochi minuti più tardi. Palumbo si invola sulla sinistra, il cross arriva a Defendi che da solo insacca sotto la traversa. Delirio Liberati. La partita si infiamma. Il Parma accorcia con Benedyczak che si libera di Sorensen con un fallo e supera Iannarilli. Serra convalida tra le proteste. La bolgia, però, aspetta il colpo del ko. Contropiede delle Fere: Partipilo per Falletti, dribbling a Buffon e partita in ghiaccio (3-1). Triplice fischio finale. La festa per la prima vittoria può iniziare.