Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Gubbio-Entella 3-1, vittoria e primo posto in classifica

 cesena-gubbio 0-0 Foto: simone grilli

Perla di Cittadino da 20 metri, gran gol di Sarao e Mangni. Inutile la rete di Lescano per i liguri

Luca Mercadini
  • a
  • a
  • a

La seconda vittoria consecutiva al Barbetti vale il primo posto. Almeno per una notte, in attesa del resto delle gare della quarta giornata in programma domani. Dopo il buon pari di Reggio Emilia, sotto i colpi di uno scatenato Gubbio cade l'Entella sconfitta per 3-1 al Barbetti. Cittadino apre le danze nel primo tempo (17') con una perla da 20 metri, Sarao (gran gol) al minuto 8 e Dudu Mangni tre giri di lancette più tardi imbeccato dal preziosissimo Arena, chiudono i giochi nella ripresa. Inutile la rete di Lescano al 14' della ripresa, ancor meno il palo colpito da Schenetti.

 

Contro il Gubbio di questi tempi è dura per tutti, anche per chi, come l'Entella grandi firme, ha messo nel conto l'immediato ritorno tra i cadetti dopo la retrocessione della passata stagione. Torrente ha trovato presto la quadratura tra i reparti e ha creato il giusto feeling nonostante ancora più di un giocatore non sia al top della condizione. Unico neo, la rete subita da Ghidotti che interrompe l'imbattibilità (durava da 330') del portiere scuola Fiorentina. Poca cosa a fronte di un inatteso primato che richiama vecchi fasti e accende l'entusiasmo della tifoseria.