Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Pelè, dalla figlia mai riconosciuta morta di cancro alle storie d'amore aperte: "Ho sempre tradito"

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Edson Arantes do Nascimento, meglio conosciuto come Pelè, è considerato uno dei giocatori più forti di tutti i tempi, un titolo che spesso ha condiviso con Diego Armando Maradona. Nato il 23 ottobre 1940, ha avuto una vita privata piuttosto turbolenta. Si è sposato per ben tre volte e ha ammesso di avere avuto tantissime relazioni e di non ricordarsi di quanti figli possa avere.

 

 

Spesso le sue dichiarazioni hanno riguardato la sfera personale: “Devo essere onesto: nella mia vita ho avuto tantissime relazioni con donne. A dire il vero con alcune di loro ho avuto anche dei figli. Quando ho saputo della loro esistenza? Solo molto tempo dopo". Tra queste c’è anche Sandra Machado. Purtroppo, quest’ultima, venne a mancare nel 2006 per un cancro. Il campione brasiliano non l’ha mai riconosciuta, nemmeno quando i tribunali hanno confermato che era lui il vero padre della ragazza, nata dopo una storia con la cameriera Anisia Machado.

 

 

La cosa certa, almeno per il momento, è che l'ex fuoriclasse ha sei figli. Kelly (di 54 anni), Edinho (50), Jennifer (42), e le gemelle Joshua e Celeste (24) sono nate dai primi due matrimoni con Rosemeri dos Reis Cholbi e Assiria Lemos Seixas. L’ultima (Flavia), invece, è nata da una relazione avuta con la giornalista Lenita Kurtz nel 1968. Il campione, però, non è mai stato un uomo fedele. Lo ha raccontato stesso lui che ha tradito tantissime volte le sue compagne: “Ho sempre tradito. La mia prima moglie, la prima ragazza sapevano tutto“. Di un altro parere, invece, l’ex modella Maria da Graca Xuxa. Quest’ultima è stata insieme a Pelè quando aveva solamente diciassette anni: “Diceva che era una relazione aperta. Sì, aperta solo per lui", le parole della donna. La sua carriera, l'infanzia e la storia della sua vita saranno riviste giovedì 9 settembre su Canale5, nel docufilm Pelè.