Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie C, Gubbio con 22 giocatori e tante scelte

notari Foto: simone grilli

Dopo gli arrivi di Bonini e Lamanna anche in difesa Torrente ha una rosa ampia

Euro Grilli
  • a
  • a
  • a

La rosa del Gubbio a mercato ultimato è di 22 giocatori.  Nell’ultima giornata di trattative ci sono state un’entrata (il difensore Federico Bonini, classe 2001 in prestito dalla Virtus Entella) e un’uscita (l’esterno d’attacco Francesco Fedato in prestito alla Lucchese). Per cui 15 sono stati i nuovi ingaggi ai quali si aggiungono 6 “vecchi”: i difensori Formiconi, Signorini e Migliorelli, i centrocampisti Oukhadda, Malaccari e Sainz Maza. In realtà in gran segreto è stata portata avanti un’ultima trattativa con un difensore under, Francesco Lamanna (classe 2002) svincolato (era a Novara dove ha giocato 18 partite) con il computo finale dei calciatori a disposizione di Torrente quindi a 22.

 

“Sono soddisfatto del lavoro che è stato fatto - ha commentato il presidente Notari - abbiamo centrato tutti gli obiettivi di mercato e abbiamo allestito una rosa che, secondo me, potrà darci belle soddisfazioni”. “Adesso - ha aggiunto il numero uno del club di via Paruccini - la palla passa a Torrente che dovrà tirar fuori il meglio del meglio da una rosa che ci sembra un buon mix di esperienza e gioventù, di calciatori che hanno un curriculum importante e under di prospettiva. Il giudice supremo sarà, come sempre il campo”. “Infine - ha concluso - voglio fare io, una volta tanto, le pagelle e dico che il nostro staff tecnico merita un 7,5 per come si è mosso sul mercato. Ma adesso basta con gli elogi, dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare con impegno massimale e umiltà. Già da domenica ci aspetta una partita difficilissima, contro una Fermana che è sempre un osso duro”.

 

Il penultimo arrivato (considerando Lamanna l'ultimo) Federico Bonini, cresciuto calcisticamente nelle giovanili della Fiorentina, nonostante la giovane età (è nato a Massa il 6 Agosto 2001), in carriera ha esordito in Serie A con la maglia del Bologna e in Serie B ha giocato 10 partite con la Virtus Entella. Torrente lo ha scelto perché, oltre che il terzino può fare benissimo (perché è un ruolo in cui si sa esprimere al meglio) anche il centrale di difesa. Di seguito il quadro definitivo delle trattative concluse. ACQUISTI, PORTIERI Ghidotti (Fiorentina), Meneghetti (Spal). DIFENSORI Migliorini (Novara), Redolfi (Vibonese), Aurelio (Sassuolo), Bonini (Virtus Entella), Lamanna (svincolato, era a Novara). CENTROCAMPISTI Cittadino (svincolato), Francofonte (Sampdoria), Bulevardi (Legnago), Fantacci (svincolato). ATTACCANTI Arena (FC Messina), D’Amico (Samp), Mangni (Catanzaro), Spalluto (Fiorentina), Sarao (Catania). CESSIONI Zamarion (Campobasso), Ferrini (Renate), Cucchietti (Lucchese), Fedato (Lucchese).