Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Filippo Ranocchia, un perugino in azzurro: il giocatore della Juve convocato in Under 21

  • a
  • a
  • a

Un calciatore perugino torna a vestire l'azzurro. Si tratta di Filippo Ranocchia convocato dal ct Nicolato per i prossimi impegni dell'Italia U21 (prime gare di qualificazione per Euro23, con il Lussemburgo e il Montenegro). Ranocchia, 20 anni, proverà dunque a farsi strada nel nuovo biennio degli azzurri. Il gruppo si radunerà domenica (29 settembre) presso il Centro di Preparazione Olimpica di Tirrenia. Ranocchia, dopo essere cresciuto nel Monte Malbe, poi nel Perugia, ora gioca con la Juventus. Prima con la Primavera, quindi con l'U23, da qualche mese si allena anche con la prima squadra (era in panchina nella finale di Supercoppa Italiana dello scorso gennaio) e in estate ha segnato nel trofeo Berlusconi. Tra i convocati anche un altro grifone, il neo acquisto Ferrarini.

 

 

La lista dei convocati. Portieri: Carnesecchi (Cremonese), Plizzari (Milan), Russo (Alessandria). Difensori: Bellanova (Bordeaux), Calafiori (Roma), Carboni (Cagliari), Ferrarini (Perugia), Gallo (Lecce), Lovato (Atalanta), Okoli (Cremonese), Papetti (Brescia), Pirola (Monza), Udogie (Udinese). Centrocampisti: Brescianini (Monza), Da Riva (Spal), Fagioli e Ranocchia, Ricci (Empoli), Rovella (Genoa), Tonali (Milan). Attaccanti: Cancellieri (Verona), Colombo (Spal), Esposito (Basilea), Piccoli (Atalanta), Vignato (Bologna), Yeboah (Sturm Graz). 

 

 

Sul fronte biancorosso chiamata nella Under 20 di Alberto Bollini invece per Emannuel Gyabuaa del Perugia, tra i convocati per il doppio impegno che vedrà gli azzurrini sfidare prima la Polonia a Lomza il 2 settembre (gara d'esordio del Torneo 8 Nazioni) e poi la Serbia in amichevole il 6 settembre a Castel di Sangro (15.00). Il giovane grifone si aggregherà al gruppo della nazionale domani (domenica 29 agosto).