Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Serie B, Ternana: è iniziata la staffetta Donnarumma-Pettinari

Pettinari con la maglia del Latina

Lucarelli non cambia il modulo a una punta e davanti giocherà solo uno dei due bomber

Michele Fratto
  • a
  • a
  • a

Sarà staffetta Donnarumma-Pettinari. La straordinaria vittoria di Coppa al Dall’Ara di Bologna ha messo in luce un piccolo ma rilevante dettaglio: la Ternana non cambierà sistema di gioco in vista del campionato. Quel “non sono un integralista” espresso da Cristiano Lucarelli dopo il passaggio del turno con l’Avellino, e l’arrivo a Terni di due pezzi da novanta del mercato come Pettinari e Donnarumma, avevano instillato qualche dubbio sul sistema di gioco delle Fere. Una coppia talmente forte sulla carta da poter arrivare a rivoluzionare la vincitrice dello scorso girone meridionale di Lega Pro. Difficile pensare qualche minuto dopo l’ufficializzazione dei due bomber una Ternana senza due punte dal primo minuto. Invece la gara di Bologna ha dimostrato ancora una volta come in casa rossoverde il collettivo superi qualsiasi considerazione sui singoli. Allora ecco in campo la solita Ternana a fare la Ternana, con Donnarumma dal primo minuto a creare panico nella difesa di Mihajlovic e Pettinari a far salire la squadra nel momento di stanca dei suoi. Una coppia con così tanta qualità su cui poche altre squadre di Serie B possono fare affidamento.

 

Inoltre, difficile pensare oggi al sacrificio delle corsie laterali: gli eterni offensivi di Lucarelli, su tutti Furlan e Peralta, stanno vivendo un momento d’oro. Ed ecco arrivare in aiuto a questa tesi un’altra frase del mister: “Ho otto esterni, se cambio modulo cosa gli faccio fare?”. Altro indizio, e tre fanno una prova, la non convocazione di Daniele Vantaggiato per la trasferta di Coppa. L’esperto attaccante brindisino avrebbe completato, in caso di modulo a due punte, la coppia di attaccanti di riserva insieme a Mazzocchi. Invece la non partecipazione alla gara di Bologna ha fatto capire come il giocatore (che l’anno scorso ha chiuso la stagione in doppia cifra di gol) è in lista di sbarco. Per lui si parla di un interessamento da diverse squadre di Lega Pro. Vedremo come finirà in questi ultimi giorni di mercato.

 

Infine, l’uscita di Vantaggiato liberebbe uno slot nella lista Over nell’ambito dei delicati equilibri imposti dalle stringenti regole riguardanti la composizione degli organici presenti in Serie B. Quindi niente rivoluzioni all’orizzonte. Il carro armato Ternana si affiderà ancora al collaudato 4-2-3-1, con Agazzi a recuperare palloni, Furlan e Peralta a volare sulle fasce e Falletti a far male alle difese avversarie tra le linee. Tutto con Donnarumma e Pettinari a contendersi l’unica casella riservata al terminale offensivo. Anche perché quest’anno la Serie B si preannuncia lunga e ricca di squadre con qualità. Donnarumma-Pettinari: che la staffetta in attacco cominci.