Cerca
Logo
Cerca
Edicola digitale
+

Camila Giorgi "senza energie" a Cincinnati, poi festa con mini vestito sexy in un locale a Miami | Foto

Esplora:

  • a
  • a
  • a

Camila Giorgi sta vivendo il suo momento di gloria. Dopo il successo nel Master 1000 di Montreal, la tennista marchigiana ha perso al primo turno a Cincinnati contro la statunitense Jessica Pegula, una sconfitta peraltro preventivabile in seguito alla scarica di adrenalina legata al trionfo canadese. E così Camila si è scatenata in un locale a Miami, il Baoli, ballando e concedendosi così una serata di relax e divertimento.

 

 

Per lei un look super sexy, con vestito cortissimo a esaltare le sue gambe toniche e il fisico mozzafiato. La Giorgi si sta comunque preparando per gli Us Open, dove le aspettative - specie dopo la vittoria a Montreal - sono sicuramente aumentate.

 

 

Intanto è tornata sulla sconfitta di Cincinnati: "Sinceramente ero molto stanca, non avevo davvero più energie - ha detto Camila commentando la partita contro la Pegula al sito ubitennis.it -. Dopo la finale di Montreal ho avuto pochissimo tempo a disposizione. Sono arrivata in albergo a Cincinnati alle due del mattino e lunedì mi sono allenata un po’. Non ho potuto certamente festeggiare, ma nemmeno preparare il match con Pegula come si deve". 

 

 

Qualche momento per celebrare si potrà a questo punto trovare in settimana, prima di preparare l’avvicinamento all’atteso Open degli Stati Uniti. E forse ecco spiegata la serata a Miami.

 

 

“Nei prossimi giorni mi raggiungerà mio padre - ha affermato ancora Camila -, e insieme decideremo se giocare a Chicago la prossima settimana. Mi sono iscritta e non escludo di andarci, ma ancora non ne sono sicura. Adesso ho solo bisogno di riposare". La Giorgi, dopo il trionfo al Master 1000 di Montreal, è balzata dalla posizione numero 71 alla 34 del ranking Wta. L'obiettivo di scalare ulteriormente la classifica è legato ovviamente al rendimento che avrà a Flushing Meadows, nell'ultimo Slam della stagione.